Crea sito

La Fragola Milanese Assaggia: Cheeseburger del Mag Mell

In questa prima settimana LFM ha deciso di assaggiare e di recensire per voi, come primo di una lunga serie, il cheeseburger del Mag Mell Irish Pub di Alessandria.
L’aspetto non lascia pensare che si tratti di un hamburger, al posto del classico pane viene utilizzata una focaccina rotonda ben più grande del dovuto che maschera tutto il gli ingredienti contenuti all’interno.
Solamente assaggiandolo si comprende a tutti gli effetti che quello che si ha davanti è realmente un cheeseburger. La scelta di utilizzare una focaccina alla fine paga, dona più croccantezza e resistenza al panino evitando che, assorbendo le salse, si sfaldi in mano, come spesso succede con pane normale. Dopo esserci imbattuti nella focaccia finalmente si arriva al nocciolo, la carne: cottura ottimale, niente da dire, ma il gusto non è quello delle migliori svizzere. Il formaggio è gustoso e si sposa bene con salse e tutto il resto, ma fila veramente troppo, in certi casi risulta veramente scomodo e fastidioso da mangiare. Ma ora arriviamo alla nota negativa: la cipolla. Secondo LFM la cipolla è elemento fondamentale nonchè portante di un cheeseburger fatto come si deve (e non solo!), per questo la scelta di inserire la cipolla è stata apprezzata, ma non la si può lasciare cruda, è come ricevere un pugno allo stomaco, assolutamente deve esser cotta…e così non è stato!
Cheeseburger tutto sommato apprezzato, voto: 7+.

Tags:, , , , ,

2 risposte a “La Fragola Milanese Assaggia: Cheeseburger del Mag Mell”

  1. Mirko
    30 agosto 2012 a 22:01 #

    Assaggiate e recensite “L’hamburger Mag Mell” 🙂

    17/09/2011

  2. Paride
    30 agosto 2012 a 22:00 #

    Lo dico sempre. Il pilastro di una buona cucina è la cipolla…
    Che mondo sarebbe senza cipolle?

    12/09/2011

Lascia un commento

*